Dettagli/Details
Mini-Master Legale dal 22 gennaio al 26 febbraio 2016 per Imprenditori e Responsabili Aziendali
A cura di Fulvio Graziotto

Mini-Master serale per Imprenditori e Responsabili Aziendali

«CONOSCERE E GESTIRE EFFICACEMENTE GLI ASPETTI LEGALI»

Come ridurre i rischi e non vanificare tutti gli sforzi commerciali

Programma sviluppato in 6 sessioni settimanali

SANREMO (IM) - DAL 22 GENNAIO AL 26 FEBBRAIO 2016

Informazioni complete sul Mini-Master Legale



Una formazione avanzata per sviluppare le competenze legali di imprenditori, manager e responsabili aziendali, e aiutarli a ridurre i rischi nell’attuazione dei loro programmi strategici, di crescita, di sviluppo internazionale, di innovazione, di cambiamento e di ristrutturazione organizzativa, di risanamento e di riconfigurazione delle aree di business.

Venerdì 13 NOVEMBRE 2015: Presentazione del Mini-Master

Lunedì 23 NOVEMBRE 2015: Scadenza pre-iscrizioni a tariffe agevolate (early registration)

Venerdì 22 GENNAIO 2016: Inizio 6 sessioni tutti i Venerdì sera fino al 26 febbraio 2016 (indicativamente dalle h. 20:00 alle 23:00)



La partecipazione al programma, che è a numero chiuso, è comprensiva di supporto aggiuntivo personalizzato, accessibile nei 30 giorni successivi al termine del programma, per applicare quanto appreso nelle sessioni di formazione.

PROGRAMMA:

SESSIONE I - IL PERIMETRO LEGALE D’IMPRESA

La superficie di attacco legale e le sue dimensioni

I 3 fronti di riferimento: interno, esterno, ambientale

Responsabilità contrattuale ed extra-contrattuale

Le variabili che influenzano i rischi e le responsabilità

Modello di business, modello di crescita, catena del valore, forze competitive, strategia competitiva

I soggetti rilevanti per la responsabilità

Organi aziendali e modelli di governance, funzioni aziendali e ruoli

Le correlazioni con le fasi del ciclo di vita aziendale

Start-up, Crescita, Maturità, Declino, Crisi

Le correlazioni con i settori di attività

Primario, secondario, terziario e terziario avanzato (quaternario)

Settori regolamentati

Le correlazioni con le aree geografiche di riferimento

Mercato nazionale, mercati esteri UE ed extra-UE, altri rapporti internazionali

Le correlazioni con i mercati di riferimento

Interrelazioni incrociate, a valle e a monte

La scomposizione dei fasci di rapporti in relazione agli assets e alle passività

Assets materiali, immateriali, passività ed equity

La scomposizione dei fasci di rapporti in relazione ai vari stakeholders

Proprietà, gruppi e società collegate, management, collaboratori, business partners, uffici finanziari, conflitti di interesse, rischi di contagio di altre unità/entità legali collegate

Consigli e accorgimenti pratici

SESSIONE II - LE OBBLIGAZIONI CONTRATTUALI

Condizioni generali e formulari

Verifica di esistenza e opportunità, contratti tipo, adeguatezze e rispondenza agli obblighi normativi

Contratti

Caratteristiche peculiari ai settori di riferimento, iniziativa contrattuale ed iter di formazione, fisiologia del regolamento contrattuale, in particolare sui rimedi contrattuali previsti

In particolare sui contratti cosiddetti «asimmetrici»

Codice del consumo, clausole vessatorie, contratti di sub-fornitura, altre tipologie che coinvolgono posizioni asimmetriche

Contratti relativi ai canali di vendita e distributivi

Agenti, rappresentanti, distributori, resellers, franchisees, ecc.

Contratti relativi ai flussi logistici

Spedizionieri doganali e tributi, vettori e trasporti, handling e servizi logistici in outsourcing

Previsioni contrattuali relative ai servizi pre e post-vendita

L’assistenza post-vendita e le altre previsioni rilevanti

Contratti relativi ai servizi digitali

Il problema della localizzazione nei servizi digitali

Contratti peculiari ai settori di attività specifica

Gli obblighi di informazione in alcuni settori

Altre obbligazioni di natura contrattuale

Altre obbligazioni contrattuali

Consigli e accorgimenti pratici

SESSIONE III - LE OBBLIGAZIONI NON CONTRATTUALI

La responsabilità da prodotto difettoso

Responsabilità oggettiva, presupposti, riferimenti e casistica

La responsabilità per concorrenza sleale

Presupposti, riferimenti e casistica

La responsabilità per danno ambientale

Presupposti, riferimenti e casistica

La responsabilità per violazioni alla proprietà intellettuale

Presupposti, riferimenti e casistica

Altre fonti di responsabilità extra-contrattuale

Responsabilità precontrattuale, arricchimento senza causa, gestione di affari altrui

Consigli e accorgimenti pratici

SESSIONE IV - LE OBBLIGAZIONI TRIBUTARIE

Inquadramento delle principali obbligazioni tributarie

Imposte dirette, indirette, contributi e altre obbligazioni di natura tributaria

La responsabilità tributaria

Caratteristiche e tratti salienti della responsabilità civile e penale tributaria

Accertamenti e contenzioso tributario

Tipologie di accertamento, caratteristiche, presupposti e responsabilità. Misure deflattive e caratteristiche del contenzioso tributario.

Consigli e accorgimenti pratici

SESSIONE V - LE OPERAZIONI E LE DUE DILIGENCE LEGALI

Le operazioni straordinarie aziendali

Introduzione alle principali operazioni straordinarie aziendali

I procedimenti di due diligence

Flusso, caratteristiche e punti critici dei procedimenti di due diligence. La vendor due diligence.

Le implicazioni pratiche del procedimento di due diligence

Aspetti principali, considerazioni operative e accorgimenti adottare

La valutazione monetaria dei rischi legali

Il problema della quantificazione monetaria dei vari tipi di rischi legali

La due diligence preventiva quale strumento per aumentare il livello di protezione e ridurre la superficie di attacco legale

Oggetto, funzione e utilità pratica di una due diligence preventiva.

Ridurre la superficie di attacco con una gestione proattiva degli aspetti legali.

Come aumentare il livello di protezione e contenere i rischi al minimo.

Consigli e accorgimenti pratici
SESSIONE VI - APPROFONDIMENTI SPECIFICI

Analisi e approfondimenti di situazioni specifiche utili ai partecipanti

Aspetti particolari legati ai rapporti internazionali.

Analisi di situazioni specifiche a richiesta dei partecipanti

Approfondimenti su casistica di maggiore interesse pratico dei partecipanti

Disamina di aspetti chiave nelle realtà specifiche dei partecipanti

Impostazione di misure preventive per ridurre la superficie di attacco legale

Consigli e accorgimenti pratici

SUPPORTO POST-TRAINING PERSONALIZZATO

Nei 30 giorni successivi al termine del programma sarà disponibile il supporto aggiuntivo personalizzato, utile per mettere in pratica quanto appreso durante le sessioni di formazione.

Il supporto è disponibile telefonicamente (consigliato) o via email, nel limite di un’ora al giorno e di massimo 4 ore in totale per azienda partecipante.

Informazioni complete sul Mini-Master Legale

Assistenza su questo argomento

Serve assistenza su questo argomento?

Può essere utile sapere che ci occupiamo anche di tutte le questioni e problematiche legali collegate, tra cui:

  • assistenza in sede stragiudiziale
  • assistenza in sede giudiziale e di contenzioso
  • azioni e tutela a difesa, esecutive e cautelari
  • consulenza
  • due diligence legale
  • esecuzione anche all'estero
  • pareri e raccomandazioni
  • revisione/stesura dei testi
  • ricerche di giurisprudenza sull'argomento
  • riduzione dei rischi legali
  • supporto operativo legale

Qui sotto trovi tutti i riferimenti dello Studio per contattarci con la modalità preferita:

Riferimenti

 

Studio Graziotto

Ufficio principale:
Via G. Matteotti, 194
18038 Sanremo IM
ITALY
Si riceve solo su appuntamento
(recapiti e corrispondenti in varie città)

Richieste:
Appuntamenti: In videoconferenza (Skype®, ecc.)
" In Studio a Sanremo
" Telefonici
" Presso il Cliente
Consulenza: Richiedi una Consulenza
Preventivi: Chiedi un Preventivo gratuito
Domiciliazioni: Domiciliazioni Tribunale di Imperia
Contattaci: Compila il modulo

Riferimenti:
Tel: 0184 189 4317
Fax: 0184 509 510
SMS: 348 001 7380
Email: info@studiograziotto.com
Web: http://www.studiograziotto.com

Prime informazioni e Tariffe:
Info e Tariffe: Informazioni di sintesi e tariffe
Assistenza giudiziale: D.M. Giustizia N. 55 2014 - Nuovi Parametri Forensi

Profilo del Titolare:
LinkedIn®: https://www.linkedin.com/in/fulviograziotto
Scheda di sintesi: Profilo professionale (sintetico)


©
Per aggiornarsi facilmente e rimanere in contatto Aggiornarsi è semplice: aggiungetemi ai vostri contatti e rimarremo in contatto più facilmente.
FacebookFacebook:https://it-it.facebook.com/public/Fulvio-Graziotto
Google+Google+: https://plus.google.com/u/0/+FulvioGraziotto
LinkedInLinkedIn:https://it.linkedin.com/in/fulviograziotto
TwitterTwitter:https://twitter.com/GraziottoFulvio
Memberships
Global Law ExpertsGLE:Global Law ExpertsExclusive Private Equity law expert in Italy with Global Law Experts
IR Global, world’s leading legal, accountancy and financial advisersIR Global:IR GlobalExclusive M&A Member in Italy with IR Global
AAALAAAL:http://www.avvocatiamministrativistiliguri.itAssociazione Avvocati Amministrativisti Liguri
AIDA-IFLAAIDA-IFLA:http://www.aida-ifla.itAssociazione Italiana di Diritto Alimentare
AIDENAIDEN:http://associazioneaiden.it Associazione Italiana di Diritto dell'Energia
Camera Civile di ImperiaCamera Civile: Camera Civile di Imperia
Coperture assicurative

Polizza assicurativa #IFL0006526.002587 conforme D.M. 22-9-2016 stipulata con MARSH SpA per i seguenti massimali (esclusi Canada e USA):

  • responsabilità civile professionale: massimale di € 2 milioni per sinistro e per periodo assicurativo
  • responsabilità civile terzi conduzione ufficio: massimale di € 500 mila per sinistro e € 2 milioni e per periodo assicurativo
  • responsabilità civile prestatori d'opera: massimale di € 500 mila per sinistro e € 2 milioni e per periodo assicurativo